Rhythm Roulette e Against The Clock, come mettere alla prova i producer

Voglio fare un’eccezione parlando di due format americani. Uno di questi è  Rhythm Roulette. Vi starete chiedendo “cos’è?”. In parole povere si tratta di prendere un producer, portarlo nel suo negozio di musica di fiducia, bendarlo e successivamente fargli “scegliere” 3 vinili. Dopodichè in studio gli si lascerà il tempo necessario per creare un beat (da zero) utilizzando almeno un campione preso da quegli LP.
Sarebbe veramente molto figo mettere alla prova qualche producer italiano …

fact-tv-570x300

Il secondo invece si chiama Against The Clock. Questo format è molto semplice e relativamente simile a Rhythm Roulette. Il soggetto della questione è sempre lui, un priducer,  ma questa volta lo si metterà alla prova chiedendogli di creare una strumentale in soli 10 minuti.
Anche qua sarebbe interessante vedere come si comporterebbero i nostri producer di fronte a questa sfida.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: